Afghanistan, Ceccardi: con ritiro Occidente torna spettro 11 settembre

I timori per un’eventuale nuova stagione di attentati di matrice islamica, le difficoltà legate alla gestione delle ondate migratorie dall’Afghanistan, la necessità di una politica coesa dell’Unione europea, l’abbandono al suo destino del popolo afghano e lo stravolgimento degli equilibri geopolitici in Medio Oriente sono stati al centro del convegno sui Vent’anni dall’11 settembre 2001, coordinato a Montecatini Terme da Susanna Ceccardi, europarlamentare della Lega, nel gruppo di Identità e Democrazia. L’evento, cui ha partecipato in videocollegamento anche il segretario della Lega, Matteo Salvini, a fornito uno sguardo a 360 gradi su quanto avvenuto in Afghanistan, dal punto di vista politico, strategico, militare e giornalistico. “L’Europa ha dimostrato la sua assenza”, ha detto Salvini, per il quale “questa deve essere l’occasione per tornare ad avere rapporti giusti e costanti con la Federazione russa”. Quello tra Afghanistan, Pakistan e Iran, ha aggiunto, “rischia di essere un triangolo devastante, anche in chiave nucleare”

Islam, Ceccardi: se Musse Ali sa di più su terrorismo, parli

“Le dichiarazioni di Nura Musse Ali sulla pericolosità del fondamentalismo islamico in Italia sono importanti, ma sembra quasi che ne sappia di più. Se conosce realtà specifiche nel nostro Paese dove i terroristi trovano terreno fertile ne parli con le autorità competenti”. Così Susanna Ceccardi, eurodeputata della Lega, commenta l’estratto della seduta commissione pari opportunità del Consiglio regionale, pubblicato oggi da La Nazione.

Afghanistan, Ceccardi: dialogo coi talebani? M5S vuole spalancare le porte alla Cina

“Dialogare con i talebani, come ha ripetuto anche oggi Conte, significherebbe spalancare l’Afghanistan alla Cina”. Così Susanna Ceccardi, eurodeputata della Lega, commenta le parole del presidente del Movimento Cinque Stelle, Giuseppe Conte, al meeting internazionale di Cl a Rimini. “Evidentemente l’obiettivo dei Cinque Stelle è proprio questo”, aggiunge Ceccardi.